Home | L'associazione

L'associazione: chi siamo

Amore per il teatro, la danza, le arte figurative. Desiderio di condividere esperienze, emozioni, idee e passioni. Voglia di percorsi istruttivi e ricreativi, di momenti riflessivi e bizzarri, seri e spassosi.

E' da questa miscela di impeti culturali che prende vita l'associazione piemontese La Finestra sul Lago.

Gli ideatori e promotori di questa realtà culturale sono:

operatori culturali torinesi che hanno scelto Casa Brioschi come centro culturale di ogni iniziativa.
Si tratta di una costruzione del 1730, ristrutturata ai primi del '900, che si affaccia sulle sponde occidentali del lago d'Orta (alto novarese), nel borgo di Lagna, compreso nel Comune di S. Maurizio d'Opaglio, dove il fascino delle antiche vie e dei muri d'annata non ha ancora subito i traumi della modernizzazione.

La Finestra sul Lago si propone come un' associazione di ampio respiro culturale caratterizzata da:

  • ideazione, organizzazione e produzione di eventi di carattere artistico e culturale;
  • formazione ed educazione culturale e professionale in campo teatrale e musicale;
  • attenzione alle esigenze del territorio e sua promozione;
  • creazione di collegamenti e sinergie con circuiti nazionali e internazionali;
  • erogazione di servizi per il turismo e la società civile.

All'interno dell'associazione hanno operato:

La Finestra sul Lago nasce nel 1991 come rassegna estiva di spettacoli teatrali e musicali (clicca qui per conoscere le varie edizioni) ai quali si sono affiancate mostre di giovani artisti piemontesi. Il tutto organizzato autonomamente, senza contributi da parte di Enti locali o sponsorizzazioni.

E' solo più tardi, nel 2002, che La Finestra sul Lago diventa un'Associazione Culturale regolarmente registrata con sede legale a San Maurizio d'Opaglio e riunisce artisti e appassionati di arte e spettacolo attorno a progetti legati al territorio.

Casa Brioschi, che per secoli è stata l'osteria dei pescatori, è dal 2004 l'Osteria di San Giulio, il più antico B&B del Lago d'Orta